Il testo definitivo del Regolamento è stato approvato dal cosiddetto Trilogo, costituito da rappresentanti del Parlamento Europeo, della Commissione Europea e del Consiglio d’Europa. L’approvazione finale da parte del Parlamento Europeo è prevista entro il mese di gennaio 2016.

Il Regolamento, che sostituirà la legislazione vigente negli stati membri dell’U.E, entrerà in vigore a partire dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea. Da quel momento tutti quanti – aziende, pubbliche amministrazioni, parlamenti e autorità garanti di ogni stato membro – dovranno mettersi al lavoro per completare il processo di transizione e adeguamento entro i due anni previsti.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la "press release" della Commissione Europea.

Autore: Paolo Raimondi, Privacy Officer di Polimatica Progetti S.r.l.

News

04/10/2017 GDPR: qualcosa di nuovo, ma anche molto di vecchio!
E’ questo il tema di un articolo interessante e anche un po’ provocatorio  che il nostro...
22/09/2017 A proposito di Regolamento europeo Privacy (GDPR): quali gli impatti su enti e aziende?
Il prossimo 13 novembre, a Reggio Emilia, il nostro partner Secure Online Desktop organizza, con la...
11/11/2016 A Verona, presenze qualificate alla giornata con i professionisti della Privacy e della Sicurezza dei Dati.
Cybersecurity e Privacy 2.0 è il titolo del seminario che Polimatica Progetti  ha tenuto lo...